logo facebook

Il “Maggio Archeoclub”

Come ormai da diversi anni, Archeoclub d’Italia – sede di Manduria propone la tradizionale iniziativa del Maggio Archeoclub con una serie di manifestazioni volte a ridestare l’interesse culturale dei concittadini e non solo.
Il  primo appuntamento è previsto per sabato 6 maggio alle ore 19:00 presso il Refettorio di San Francesco, si incomincia con l’intervento della professoressa Silvia De Vitis che relazionerà su L’assetto del territorio manduriano e tarantino tra Bizantini e Normanni.
Il giorno dopo, domenica 7 maggio alle ore 10:30 e alle ore 17:00 presso Masseria La Marina gli alunni dell’IISS “Einaudi” di Manduria presenteranno il progetto Una Giornata in Masseria, tra tradizione e innovazione.

Le iniziative, che sono realizzate con il patrocinio del CSV Taranto, proseguono anche sabato 13 e Domenica 14 maggio quando si svolgerà la manifestazione nazionale dell’Archeoclub d’Italia Chiese aperte. Quest’anno, a fare da guida nelle chiese degli Scolopi, di San Leonardo, e di Santa Maria di Costantinopoli con annesso Convento degli Agostiniani, saranno gli apprendisti ciceroni del Liceo Artistico “V. Calò” di Manduria.

Raduno in Piazza Garibaldi alle ore 11:00.

Ma il programma prevede tanti altri appuntamenti fino al 28 maggio p.v.maggio archeo..

Per ulteriori informazioni: Archeoclub d’Italia – sede di Manduria, e-mail: archeoclubmanduria@libero.it