logo facebook

Concluso il progetto laboratoriale di sartoria dell’ ANTEAS

Si è svolta, lunedì scorso, 5 giugno, presso il teatro TATA’ di Taranto, la manifestazione finale del progetto laboratoriale di sartoria dell’ANTEAS ( Associazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà), realizzato in collaborazione con il CPIA ( Centro Provinciale Istruzione Adulti) di Taranto.

Il progetto ha consentito alle ragazze e ragazzi immigrati, ospitati presso l’Associazione “Nuova Airone”, di fruire dell’esperienza sartoriale delle volontarie, che hanno guidato e contribuito alle realizzazione di alcuni abiti.

Nel corso della manifestazione finale ne sono stati presentati alcuni tipici dei loro paesi d’origine ed altri che si rifanno alla tradizione italiana. Il pubblico presente ha particolarmente apprezzato sia i lavori presentati che il modo originale in cui i ragazzi hanno sfilato intervallando movenze e passi di danza accompagnati da un sottofondo di ritmi e musiche coinvolgenti.

Oltre agli abiti i ragazzi hanno realizzato con una tecnica a telaio, insegnata loro dal volontario Alberto Petruzzi, alcune sciarpe con i colori delle loro bandiere di origine.
La presidente dell’ANTEAS, Elvira Mazza, chiamata sul palco insieme alla vice presidente Ida Iannelli, ha manifestato l’impegno a continuare anche per i prossimi anni la collaborazione con il CPIA avviata già lo scorso anno e proseguita nel corrente, anche con la realizzazione di un corso di italiano per i giovani stranieri presenti nella città.

Nessun commento.

Lascia una risposta