logo facebook

Call for ideas Inclusione scolastica degli studenti con bisogni educativi speciali (BES)

La call for ideas “Inclusione scolastica degli studenti con bisogni educativi speciali” intende stimolare e sostenere il terzo settore in partenariato con gli istituti scolastici su tutto il territorio italiano nella promozione e realizzazione di progettivolti a: Realizzare interventi volti all’inclusione (riconversione dell’aula di sostegno in resource room, allestimento spazi comuni, laboratorio digitale); Promuovere attività sportive, culturali, artistiche e ricreative pensate per gli studenti con BES che coinvolgano tutta la classe; Dotare la scuola di attrezzature informatiche, e di ausili specifici utili alla didattica.

I progetti dovranno essere volti alla realizzazione di: Attività sportive, in particolare saranno favorite tutte le discipline che si prestano ad un lavoro di tipo integrato, coinvolgendo gli alunni con BES e l’intero gruppo classe (es. atletica, Calcio a 5, Pallavolo, Basket, Canottaggio/Rowing Indoor, Bowling e Badminton); Attività artistiche, con particolare attenzione a progetti di fruibilità delle opere d’arte per persone non vedenti o non udenti, dando alla scuola l’opportunità di scegliere un’opera o un monumento o un museo della città di appartenenza e di partecipare alla costruzione di un progetto di esperienza multisensoriale dell’opera che si potrà avvalere anche della tecnologia; Attività culturali con particolare attenzione alla tecnologia, con l’idea di coinvolgere gli studenti in laboratori (es. composizione di musica elettronica, montaggio videoclip, realizzazione fumetti).

Le proposte progettuali dovranno pervenire entro il 15 febbraio 2017.

Scarica il Regolamento